Convegno webinar

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, emanato il 18 ottobre 2020, ha imposto un rinnovamento sostanziale nella fruizione del convegno nazionale di studi, organizzato annualmente dall’Associazione Albese Studi di Diritto Commerciale, che quest’anno avrà come tema Lockdown, crisi, banche e ristrutturazioni: un primo bilancio e si svolgerà il 20 e 21 novembre.

 

 

L’Associazione Albese Studi di Diritto Commerciale si rammarica molto di non poter accogliere ad Alba i suoi ospiti in questa XXVII edizione del convegno, ma le misure adottate per arginare la diffusione del Covid -19 hanno reso necessario trasformare il tradizionale appuntamento in presenza in un webinar, che si potrà seguire in diretta streaming.

 

Il Comitato promotore del convegno confida che tale modalità di fruizione consentirà di mantenere immutato il contributo scientifico al dibattito sulla vigente disciplina concorsuale e sulle scelte cui è chiamato il legislatore della riforma.

 

A nome dell’Associazione Albese Studi di Diritto Commerciale, Le inoltriamo l’invito a iscriversi,  compilando il form sul sito www.associazionealbesestudidirittocommerciale.it e La preghiamo di estendere tale invito ai Suoi associati.  La partecipazione al convegno darà diritto a ottenere 8 crediti formativi (4 per ogni sessione).

 

Chi NON ha necessità di crediti formativi, potrà assistere al convegno in diretta streaming attraverso il sito http://www.associazionealbesestudidirittocommerciale.it/diretta .

 

Chi, invece, avesse necessità di ottenere crediti formativi a seguito della partecipazione al convegno, dovrà registrarsi sulla piattaforma www.concerto.it a partire da lunedì 2 novembre e seguire il webinar attraverso la piattaforma www.concerto.it che è abilitata a monitorare la partecipazione degli utenti.  Al termine dei lavori e delle procedure di controllo, il Consiglio Nazionale Forense e l’Ordine Nazionale dei Dottori Commercialisti e Revisori Contabili erogheranno i crediti formativi previsti.

 

Restando a sua disposizione per ogni eventuale chiarimento, siamo lieti di presentarLe in allegato il programma del convegno, la sua immagine rappresentativa e la nota stampa.

 

Con la speranza di avere Lei e gli avvocati dell’Ordine di Rovigo tra i graditi partecipanti al webinar, Le porgiamo i più cordiali saluti del Comitato scientifico, a cui ci permettiamo di unire i nostri

 

Marinella Cristino Minetti

Valeria Pelle

 

 

Segreteria organizzativa Well Com

328.0584036; 335.6268376

convegno@associazionealbesestudididirittocommerciale.it

 

Via Rio Misureto, 8

12051 Alba (CN) – Italia

wellcomonline.com

 

 

Foto_Alba_logo.jpg

Master Universitario telematico

il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” ha istituito il Master Universitario di II livello in “Legal Manager & Advisor”, per il quale un importante contributo in termini progettuali è venuto dal confronto tra la comunità accademica, il Comitato di Indirizzo e i rappresentanti istituzionali dell’Associazione Italiana Giuristi d’impresa (AIGI).

E’ nostro interesse coinvolgere figure professionali di rilievo al fianco dei docenti universitari per la progettazione e realizzazione di un percorso formativo peculiare nel panorama nazionale, per modalità (integralmente a distanza), durata (1.500 ore tra aula, stage e studio individuale) e costi (2.426,00 euro). Consapevoli quindi, dell’attenzione del suo Ordine al tema della formazione post-laurea, mi consento di evidenziare peculiarità ed informazioni di dettaglio dell’iniziativa.

Il Master comporta l’acquisizione di un titolo universitario legalmente riconosciuto, nonchè l’acquisizione di crediti formativi universitari (CFU) potenzialmente riconoscibili ai fini dell’iscrizione a corsi di studi universitari. In questo senso, il Master rappresenta anche un’ottima opportunità per i laureati in Giurisprudenza che, interessati ad una seconda laurea in Economia e/o Management, possono acquisire CFU riconoscibili al momento ai fini valutazione della carriera pregressa; specularmente, tali considerazioni valgono anche per il laureato in Economia che intenda conseguire la seconda laurea in Giurisprudenza.
Tanto precisato, il Master prevede che il 50% delle attività siano svolte da professionisti esterni, e che le modalità di partecipazione siano variabili in funzione delle esigenze del partner, il quale potrà flessibilmente e discrezionalmente individuare una o più modalità tra le seguenti:
– Patrocinio, per cui il logo del partner viene affiancato  a quello dell’Ateneo e degli altri sostenitori;
– Adesione al Collegio docenti, che svolge funzione di coordinamento scientifico e didattico del Master, ivi inclusa la progettazione didattica di dettaglio su proposta dei coordinatori dei moduli didattici elencati nel bando di ammissione (https://www.uniparthenope.it/bando/bando-di-selezione-lammissione-al-master-universitario-di-ii-livello-legal-manager-advisor-aa-20202021);
– Partecipazione alla Commissione per la selezione dei candidati, qualora il numero dei candidati superi il numero dei posti disponibili (min 30-max 50);
– Didattica d’aula, che prevede lo svolgimento di un numero variabile di lezioni in teledidattica sincrona (collegamento in diretta con i discenti) e/o asincrona (registrazione della video-lezione), da concordare in sede di progettazione esecutiva;
– Stage o tirocini, retribuiti o gratuiti, da concordare in sede di progettazione esecutiva, previa selezione da parte dello studio/impresa del discente ritenuto più adeguato al contesto lavorativo/professionale del partner.
– la data di inizio del Master è stabilita al 15 gennaio 2021, con scadenza del bando per la domanda di partecipazione al 15 dicembre 2020, al fine di consentire la formalizzazione delle numerose manifestazioni di interesse da parte di professionisti ed aziende, che prevedono la sottoscrizione di una convenzione con l’Ateneo;
– per le attività didattiche, è previsto un compenso, variabile da 60 euro lordi orari a 100 euro lordi orari, in funzione del piano finanziario conseguente al numero totale degli iscritti (30 iscritti = 60 euro lordi orari; 50 iscritti = 100 euro lordi orari);
– i partner sono liberi, a loro discrezione, di non fornire supporto finanziario al master, ovvero in alternativa di fornirlo in una delle seguenti modalità, evidenziando come in caso di mancata necessità di svolgere la
selezione, tale finanziamento possa essere di fatto destinato a consentire la partecipazione al Master ad un praticante o a un junior legal consultant dello Studio professionale aderente all’iniziativa:
– finanziamento in danaro di una o più borse di studio a copertura integrale/parziale del costo di iscrizione;
– finanziamento in servizi (svolgimento in forma gratuita di ore di lezione) di una o più borse di studio a copertura integrale/parziale del costo di iscrizione.
– i partner sono liberi, a loro discrezione, di consentire presso il loro Studio professionale, lo svolgimento di attività di stage o tirocinio della durata di 6 mesi, preferibilmente retribuito e previa selezione da parte dello Studio del candidato più idoneo allo svolgimento del periodo di formazione on the job.
Inoltre per la partecipazione al Master, è possibile, da parte delle candidate di sesso femminile in possesso dei requisiti, presentare domanda di voucher formativo alla Regione Campania per la copertura del costo di iscrizione (cfr. POR CAMPANIA FSE 2014/2020 – ASSE I – OBIETTIVO SPECIFICO 3. AZIONI 8.2.2 AVVISO PUBBLICO “VOUCHER PER LA PARTECIPAZIONE A PERCORSI FORMATIVI DESTINATI ALLE DONNE IN ETÀ LAVORATIVA” CUP B69J20000360009 – http://www.fse.regione.campania.it/wp-content/uploads/2020/09/allegati-avviso-voucher-formazione.pdf);

A nome del Dipartimento di Giurisprudenza, formulo quindi l’auspicio che il suo Ordine voglia dare il proprio patrocinio e sostenere il Master, partecipandovi attivamente, garantendo un supporto nelle fasi di progettazione esecutiva, di direzione scientifica, di didattica e tutoraggio, oltre che per lo svolgimento degli stage che, ove fossero retribuiti, rappresenterebbero un forte incentivo all’iscrizione. In questa prospettiva, ci auguriamo che l’Ordine possa ritenere utile l’iscrizione al Master di uno o più giovani praticanti o professionisti iscritti al Suo Albo.

Augurandomi di aver fornito le illustrazioni idonee e utili, comunico che il giorno 22 ottobre 2020 alle ore 15:00, sulla piattaforma Microsoft Teams, si terrà una riunione del Collegio Docenti alla quale è fatto invito di partecipazione mediante il link di seguito: https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3a3842e33ab4dc4128a1f61a3d4ec4e3f5%40thread.tacv2/1601895369517?context=%7b%22Tid%22%3a%22017e16ae-f415-4f8d-9af0-a21b57cd448e%22%2c%22Oid%22%3a%22e6f89658-3743-4efe-afcd-7ac778a1b585%22%7d

Fiducioso in un positivo riscontro,  porgo cordiali saluti.

Napoli, 20 ottobre 2020

Il Direttore del Master
Prof. Federico Alvino